Sbarca a Verona la troupe di Sport Crime

Sbarca a Verona la troupe di Sport Crime. Vari ciak in zona Torricelle e al Bottagisio Sport Center al Chievo per la prima serie internazionale basata sull’investigazione sportiva, prodotta, scritta e interpretata da Daniela Scalia, veronese, ex giornalista di Sportitalia ed Eurosport e nazionale di tre diverse discipline sportive.

 

Entusiasta la prima grande star internazionale ospite della serie. Robin Le Mesurier, storico chitarrista di Rod Stewart e Johnny Hallyday , figlio degli attori inglesi John Le Mesurier (“Dad’s Army”) e Hattie Jacques, sarà infattfi protagonista sul set (nei panni di se stesso) nell’episodio della serie TV Sport Crime “Kick the Junk”, dedicato allo “stage fitness” e alla preparazione atletica dei rocker.

 

Le riprese per “Rock Robin” e la troupe ad alta presenza veronese continueranno a Verbania (Digital Lake Studio) e Milano (ciak e live show al Rock and Roll Club il prossimo 9 novembre). Robin Le Mesurier per il mondo del cinema è il figlio del grande e insuperato mito John Le Mesurier, simbolo della fiction del secolo scorso e di Hattie Jacques, attrice altrettanto venerata. Robin ha sempre nobilmente rifiutato di recitare per seguire il più difficile e meno remunerativo sogno di chitarrista ritmico. Contende poi a Keith Richards e al suo amico Ronnie Wood dei Rolling Stones il primato del look “Elegantly Wasted”. Un titolo informale ma fondamentale composto da flemma, carisma, ritmica chitarristico-muscolare adatta a ogni tipo di rappresentazione visiva. Alcune scene sono già state ultimate, nei prossimi giorni gli ultimi ciak.

Autore dell'articolo: Silvia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *